VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
CONSIGLI 02 MARZO 2020

Cosa portarsi dietro quando si parte con il cane

Cosa portarsi dietro quando si parte per un viaggio con il proprio, amatissimo cane.

 

1)   Cuccia, cuscino, copertina del cuore

Quando si tratta di viaggiare, per i pelosetti ciò che conta è solo stare con i propri umani. Ma di sicuro se potessero parlare ci chiederebbero di mettere in valigia cuccia, copertina e cuscino del cuore; un modo per aiutarli a sentire familiare ogni posto che non conoscono.

 

2)   La Pappa
Proprio come a noi bipedi, anche al cane un cambio repentino di dieta può creare qualche fastidioso problemino di pancia; visto che non ovunque si trovano tutte le pappe, il consiglio è di portarsi dietro la sua alimentazione abituale!

 

3)   Medicine
In fatto di medicine, le esigenze dei cani sono comparabili a quelle dei proprietari. Se il vostro cane sta seguendo una terapia particolare non dimenticate a casa i suoi medicinali; soprattutto oggi che – con l’introduzione della ricetta elettronica – comprare farmaci veterinari è non poco complicato. Inoltre, anche portarsi dietro un piccolo kit di pronto soccorso “a quattro zampe” è tutt’altro che una cattiva idea!

 

4)   Guinzaglio e pettorina di riserva
In pochi ci pensano, ma.. cosa accadrebbe se vi si rompessero il guinzaglio o la pettorina? Meglio essere previdenti e avere dietro una valida alternativa!

 

5)   Asciugamani
I cani è bene che non rimangano bagnati o umidi, i danni si fanno sentire poi nel medio e lungo termine con dolori osteoarticolari anche molto forti. Riponete quindi – fra la vostra biancheria – anche  uno o più asciugamani, da utilizzare per il vostro peloso in caso di pioggia o di bagnetto in mare.

 

6)   Giochi
Anche avere i propri giochi aiuta i cani a sentirsi a casa, vivendo con meno stress il cambio di località.  Portatevi dietro uno o due giochini, Fido ve ne sarà grato!

 

7)   Ciotola per l’acqua e per la pappa
Vi siete ricordati di prendere le ciotole per l’acqua e per la pappa?

 

8)   Libretto sanitario e passaporto
Se si va all’estero è necessario avere con sé il passaporto canino; se la vostra meta è italiana è sufficiente il libretto sanitario.

 

9)   Spazzola e salviette umide
Non dimenticate, infine, di portare con voi spazzole e salviettine umide, per pulire – al bisogno e in maniera adeguata – il pelo del vostro cane.

In collaborazione con: Lauretana Satta

4.875 visualizzazioni 0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...