VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CONSIGLI 18 FEBBRAIO 2022

Cosa sono e come guadagnare con gli NFT

Se è vero che le parole volano, il digitale rimane. Anzi, alcune creazioni virtuali possono diventare una vera e propria forma di guadagno, come accade per i Non Fungible Token.

 

L’acronimo inglese NFT, traducibile in “gettone non replicabile”, rappresenta un certificato di proprietà ed unicità rilasciato ai creator di opere digitali e basato sulla tecnologia blockchain.

 

I primi esempi risalgono al 2014, ma la loro diffusione si è amplificata a livello mondiale 3 anni dopo, grazie ad un videogioco canadese: molti ricorderanno l’ormai leggendario “simulatore di vita” giapponese Tamagotchi, uscito negli anni ’90, e si potrebbe dire che i gattini digitali di “Cryptokitties” ne sono stati l’evoluzione nell’era di internet. Grazie a questo game, infatti, si potevano acquistare felini virtuali da far crescere ed accoppiare, allo scopo di generare nuovi cuccioli di unicità certificata, scambiabili on line a pagamento con altri utenti attraverso la blockchain Ethereum.

 

Nel 2021, il volume di transazioni in criptovaluta di prodotti NFT ha raggiunto l’incredibile controvalore di quasi 27 miliardi di dollari: questi beni materiali ed immateriali (soprattutto critpoart, oggetti da collezione e giochi on line) vengono usati solamente in specifiche app. Chi li compra, ottiene una foto o un video dell’oggetto desiderato compressi in una sequenza chiamata “hash”, memorizzata su una blockchain abbinata ad una marca temporale, in cambio di denaro virtuale: l’NFT consente al proprietario di tracciare tutte le transazioni dei suoi hash, garantendogli il riconoscimento del possesso dell’opera.

 

Gli acquirenti di NFT devono disporre di un wallet digitale e di una blockchain: oltre ad Ethereum, si stanno facendo strada anche altre soluzioni, come ad esempio Binance, Solana o Polygon, mentre le piattaforme di negoziazione vanno da Opensea a Cryptokitties, Nifty Gateway, SuperRare e Valuables, quest’ultima specifica per l’acquisto dei tweet.

 

I progetti più interessanti in cui investire sono le scimmiette di Bored Ape, i personaggi di Cryptopunks o i guerrieri di Samurai Doge, oltre al mondo di Oceaverse, che mira a preservare gli ecosistemi oceanici terrestri grazie all’utilizzo degli NFT.

1.239 visualizzazioni 15
Chiudi
Caricamento contenuti...