Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx CURIOSITÀ

Cosa sono i dark pattern e come influenzano gli acquisti online

28 GENNAIO 2020 1.215 visualizzazioni

Durante gli acquisti online tramite siti e-commerce a molti capita di spendere somme extra. Spesso la colpa viene data alla distrazione ma la responsabilità è d’attribuirsi ai dark pattern, tattiche messe in piedi dagli stessi e-commerce per spingere gli utenti a spendere più di quanto previsto. Ecco i principali:

 

1 – Annunci ingannevoli – Alcuni siti e-commerce mostrano annunci ingannevoli per veicolare gli acquisti

 

2 – Posizione geografica – Ebbene sì, il prezzo di un prodotto può variare in base alla posizione geografica in cui si trova l’acquirente;  l’utilizzo di una semplice VPN lo riesce quasi sempre a dimostrare

 

3 – Costi nascosti – Tra i dark pattern anche le commissioni e le tasse pagate dall’utente al momento dell’acquisto a sua insaputa.

 

4 – Articolo extra nel carrello – Può capitare che nel carrello venga inserito un articolo extra non richiesto. Un consiglio? Prestare sempre la massima attenzione quando si finalizza un acquisto

 

5 – Attivazione abbonamenti premium – Si moltiplicano i casi di denuncia riguardanti l’attivazione di abbonamenti a pagamento non desiderati, complici percorsi online studiati ad hoc

 

6 – Design del sito – Il design del sito è spesso realizzato con la finalità di distrarre l’utente, dirottando la concentrazione dall’acquisto ad altri aspetti meno importanti

 

7 – Policy Privacy infinite – In pochi si soffermano sull’informativa relativa alla privacy, finendo così col dare il consenso alla condivisione dei propri dati personali.

 

8 – E-mail spam – Diversi siti richiedono agli utenti di eseguire l’accesso tramite i social network. A loro insaputa, però, i siti di e-commerce utilizzano le credenziali per inviare messaggi pubblicitari ai vari contatti e amici virtuali dei clienti.

 

9 – Annullamento iscrizione difficile – Tra i dark pattern figura anche il percorso a ostacoli che gli utenti devono compiere per annullare l’iscrizione a un servizio prima della scadenza della prova gratuita. La conseguenza? L’attivazione di un abbonamento a pagamento non richiesto e l’addebito silenzioso sulla carta di credito.

Trend

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...