VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
CURIOSITÀ 15 APRILE 2019

Cos’è la babka, il dolce pasquale che arriva dall'Est

Grazie ad Instagram la babka sta vivendo una vera e propria gloria. L’hashtag #babka conta infatti più di 84mila post.

La babka è un pan brioche originario dell’Est Europa. Il nome in polacco significa “piccolo pane della nonna”; questo perché ricorda vagamente le gonne voluminose e plissettate delle nonne.

Il sapore è simile a quello del panettone e c’è chi pensa che questo dolce da forno si ispiri proprio al nostro classico natalizio. In Polonia, però, la ciambella viene preparata durante il periodo pasquale, e generalmente non prevede nessun ripieno. Una volta sfornata viene poi ricoperta con una glassa al cioccolato o alla vaniglia, o cosparsa di frutta secca o candita.

La babka ebraica invece si realizza intrecciando tra loro due strati di pasta, ripieni di crema al cioccolato o frutta secca.

Polacca o ebraica che sia, per fare una buona babka il segreto è la pazienza. Basti pensare che, nelle pasticcerie, per avere il dolce pronto nel week end la sua preparazione comincia il mercoledì mattina.

Oltre al lievito madre, segreto indispensabile per un’ottima riuscita della babka, è usare pre-impasti che attenuino il sapore deciso del lievito di birra, sviluppando un gusto unico.

Ottima per colazione o come dessert, aldilà della tradizione può essere gustata in qualsiasi momento della giornata e dell’anno, diventando quindi una perfetta merenda per grandi e bambini.

5.541 visualizzazioni 1
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...