VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 28 NOVEMBRE 2022

Cos'è la crioterapia, il trattamento (costosissimo) a cui si sottopone Ronaldo

Cristiano Ronaldo, insieme a Lionel Messi, è considerato uno dei più grandi giocatori di sempre. Ha vinto tutto e, a 37 anni, è ancora protagonista della scena calcistica. Tornato al Manchester United, cura in ogni dettaglio la sua forma fisica in modo da mantenere i muscoli sempre al top. Tra allenamenti e dieta sana, ci sarebbe anche un trattamento per il quale, secondo quanto rivela il “Mirror”, il calciatore avrebbe speso una fortuna. Si tratta della crioterapia, progettata per favorire il recupero muscolare e riparare più velocemente i danni muscolari provocati da traumi e sforzo fisico.

Cos’è la crioterapia, il trattamento a cui si sottopone Ronaldo

Dopo aver parlato dell’impatto sul corpo del dormire sei ore a notte, vediamo cos’è e come funziona la crioterapia a cui si sottopone Ronaldo. Si tratta di una camera del ghiaccio che può scendere a temperature fino a -200°C. La stanza viene utilizzata per aiutare a riabilitare e trattare i tessuti muscolari. L’azoto liquido viene pompato nell’aria che circonda il cilindro per raffreddare il corpo, ma gli atleti possono trascorrere solo un massimo di cinque minuti nella camera, altrimenti si rischiano gravi problemi di salute. In genere, Cristiano Ronaldo trascorre solo tre minuti nella camera a una temperatura di -160 °C. Tra i benefici del trattamento ci sono l’aumento della circolazione sanguigna, il miglioramento del sistema immunitario, la riduzione dell’affaticamento e la guarogione più rapida dalle lesioni.

Ronaldo non bada a spese: quanto è costata la camera per la crioterapia

Per continuare a fare i trattamento di crioterapia, il giocatore del Manchester United non ha badato a spese. Secondo il “Mirror”, avrebbe speso circa 50mila sterline, pari a quasi 58mila euro, per farsi spedire fino a Manchester la camera per la crioterapia che aveva allestito nella sua abitazione a Torino. Da quanto riporta “El Mundo”, Ronaldo avrebbe scoperto il trattamento in una palestra prima di installarlo nella sua abitazione. Se la camera per la crioterapia in casa non dovesse funzionare, il calciatore potrebbe sempre acquistare un pacchettao da 10 sessioni private nella palestra locale al costo di 550 euro. Oltre alla crioterapia, per mantenersi in forma l’allenamento e la dieta sono fondamentali e, secondo uno studio, ci sarebbe un orario perfetto per allenarsi che fa bene al cuore. Se si fa attività fisica in un particolare momento della giornata si può avere un minor rischio di soffrire di problemi cardiaci o ictus.

16.970 visualizzazioni 46
Chiudi
Caricamento contenuti...