VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NOTIZIE 28 NOVEMBRE 2020

Covid, Brusaferro: curva ricoveri appiattisce alto numero decessi

Roma, 28 nov. (askanews) - "Per quest'anno dobbiamo immaginarci un Natale a misura covid": lo ha ribadito il presidente dell'Iss, Silvio Brusaferro, nel punto stampa della Cabina di regia sul Monitoraggio regionale, tornando a porre l'accento sul rispetto delle misure di distanziamento, "anche in famiglia".

Anche se si registra una decrescita di casi in tutta Europa rispetto alla settimana scorsa. In Italia in qualche modo la curva dei contagi si sta appiattendo, ma resta ancora molto elevato il numero dei decessi. "La velocità di trasmissione sta rallentando, per la prima volta vediamo anche l'incidenza deflettere, e questo è un aspetto importante, sta avvendendo grazie alle misure che sono state messe in atto, questo non vuol dire che dobbiamo rilassarci e allentare le misure percè il sovraccarico è ancora alto in moltissime regioni".

"Bisogna evitare il più possibile il rischio di aggregazione, ridurre il numero di persone nelle abitazioni". Poi ha parlato anche il presidente del Consiglio Superiore della Sanità, Franco Locatelli, mettendo un punto sulla questione riapertura degli impianti sciistici e no alle feste di capodanno.

"Gli attuali numeri non sono compatibili con la riapertura degli impianti sciistici. Sarebbe un messaggio straordinariamente importante e forte che almeno i paesi della comunità europea riuscissero ad avere un atteggiamento condiviso ed omogeneo in rispetto alla gestione degli impianti sciistici".

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...