VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
BUONO A SAPERSI 03 NOVEMBRE 2020

Covid e sintomi: che differenza c’è tra asintomatici, presintomatici e paucisintomatici

Ci sono diversi modi di rilevare e classificare i sintomi da Covid-19. Di fatto, secondo gli ultimi dati in circolazione gli asintomatici nel mondo sarebbero più del 20% del totale dei positivi e nel caso dell’Italia sarebbe molto più alta, sfiorando quasi il 58%. ma che differenza c’è tra asinotmatici, presintomatici e pausintomatici?

60.513 visualizzazioni 33
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...