VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
BUONO A SAPERSI 12 DICEMBRE 2020

Covid, Svezia: ospedali al collasso, terapie intensive piene

Crolla il modello svedese. L’unico Paese che non aveva imposto un lockdown, che stava riuscendo a tenere sotto controllo i contagi, ora fa i conti con una grandissima emergenza. Posti letto in terapia intensiva pieni, ospedali vicini al collasso, personale sanitario che manca e i dirigenti degli ospedali che annunciano la possibilità di inviare i pazienti in ospedali fuori il Paese.

 

È la fotografia di un Paese che lotta contro il Covid con grandi difficoltà, mentre aumentano gli appelli alla cittadinanza a stare a casa, evitare i contatti e rinunciare alle birre con i colleghi per scongiurare conseguenze disastrose.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...