VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
BUONO A SAPERSI 12 MARZO 2021

Covid, varianti invisibili ai test rapidi: l’allarme di Crisanti

Andrea Crisanti, direttore del dipartimento di Microbiologia dell’Università di Padova, lancia un nuovo allarme: che alcune varianti sarebbero “totalmente invisibili ai test rapidi”. Rispetto ai vaccini ha ribadito che “non si vaccina mentre c’è un’elevata trasmissione virale“, perché così si favorisce l’emergenza di varianti resistenti. Quindi nuove restrizioni appaiono inevitabili, ma non si può solo chiudere. Che fare, dunque? Ecco la strategia proposta da Crisanti per sconfiggere il virus e uscire dalla pandemia.

1.408 visualizzazioni 0
Chiudi
Caricamento contenuti...