VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
BUONO A SAPERSI 02 GENNAIO 2021

Covid, via libera della Gran Bretagna all'uso di dosi di vaccini diversi

Con l’approvazione del vaccino di AstraZeneca, la Gran Bretagna ha autorizzato anche la possibilità di integrare un vaccino con un altro. Nel Regno Unito si potrà dunque utilizzare per iniettare le seconda dose “di richiamo” le fiale della casa farmaceutica anglo-svedese in alternativa al vaccino Pfizer col quale è partita la campagna vaccinale.

L’aumento dei contagi da Covid-19 e la pressione ospedaliera starebbero alla base della decisione presa dal governo britannico di utilizzare, in mancanza d’altro, un vaccino diverso da quello della prima dose.

Ma non sono tardate le polemiche.

1.050 visualizzazioni 0
Chiudi
Caricamento contenuti...