VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CONSIGLI 30 APRILE 2021

Crema mani fai da te: come prepararla in casa e gli ingredienti necessari

Pelle screpolata, secca e arrossata: lavori domestici e clima invernale mettono a dura prova le nostre mani e, aldilà dell’aspetto estetico poco gradevole che assumono, trascurarle può portare anche a dolorose lesioni come le ragadi. Ecco come preparare in casa un’ottima crema idratante e lenitiva.

 

Oltre all’azione di prodotti detergenti aggressivi e gel disinfettanti, la salute e la bellezza delle nostre mani risentono delle basse temperature e delle giornate ventose: per evitare danni tanto seri da dover ricorrere a cure dermatologiche specifiche, possiamo limitare secchezza e raggrinzimento preparando in casa una crema efficace con pochi semplici ingredienti.

 

Per una pelle liscia e vellutata, niente di meglio del miele e dell’olio di cocco, composti totalmente naturali con comprovate caratteristiche emollienti ed idratanti, in grado di ripristinare le condizioni ottimali del manto idrolipidico compromesso.

 

La prima ricetta fai-da-te si può preparare dopo essersi procurati in erboristeria 70 ml di olio di cocco, 20 ml di olio di jojoba e 20 grammi di cera d’api vergine: mescolare gli ingredienti in una ciotola e lasciarli sciogliere a bagnomaria finché non si saranno ben amalgamati; aggiungere poi al composto ottenuto 5 gocce di olio essenziale di limone e 5 gocce di lavanda e lasciar riposare in frigorifero affinché si solidifichi.

 

La seconda preparazione si ottiene amalgamando 40 grammi di burro di karité con 250 ml di olio di mandorle dolci e 10 ml di miele a cui andranno aggiunte 20 gocce di olio essenziale di lavanda: una volta mescolato e reso omogeno, l’unguento può essere trasferito in un vasetto con coperchio e conservato lontano da fonti luminose e di calore.

 

Una variante possibile è sostituire il burro di karité con 30 grammi di cera d’api: sarà necessario scioglierla in un pentolino e aggiungere l’olio di mandorle dolci a caldo, per poi emulsionare fuori dal fuoco 75 ml di miele e qualche goccia di olio essenziale di rosa.

1.020 visualizzazioni 1
Chiudi
Caricamento contenuti...