VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
BUONO A SAPERSI 18 APRILE 2022

Crisi del grano, i veri rischi per l’Italia

Dall’inizio del conflitto i prezzi del grano hanno continuato a crescere. A preoccupare Coldiretti sono soprattutto le speculazioni nei mercati finanziari sulle materie prime legate alla guerra. Ucraina e Russia costituiscono insieme circa il 29% delle esportazioni mondiali di grano tenero, il 19% del commercio del mais e circa l’80% dell’olio di girasole. Sarebbero almeno 50 i Paesi dipendono dalla Russia e dall’Ucraina per il 30-50% della propria disponibilità di grano. Per sopperire alle carenze sulla produzione nei campi, Kiev ha lanciato un programma di sostegno all’agricoltura per assicurare almeno il 70% dei quasi tre quarti della produzione di grano per l’anno in corso.

8.385 visualizzazioni 15
Chiudi
Caricamento contenuti...