VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 25 GIUGNO 2021

Crollo edificio Miami, quattro morti e 159 dispersi

Milano, 25 giu. (askanews) - C'è ancora speranza di trovare dei superstiti sotto le macerie del palazzo di 12 piani crollato a Surfside, sobborgo di Miami, in Florida. A dirlo è il sindaco di Miami-Dade Daniella Levine Cava, durante l'ultima conferenza stampa, mentre le squadre di soccorso continuano a scavare.

"Continuiamo le operazioni di ricerca e di soccorso - ha detto - perché manteniamo la speranza di trovare delle persone ancora in vita. E' perché questo che continuiamo e per questo utilizziamo i cani molecolari, i sonar e le telecamere. Tutto ciò che è in nostro potere per individuare delle zone dove potrebbero trovarsi dei superstiti".

E' la stessa Levine Cava ha tracciare il bilancio più aggiornato delle vittime. "Abbiamo rontracciato 120 persone, che è una bellissima notizia, ma il numero di dispersi è salito a 159. Inoltre, possiamo confermare che il numero di morti è quattro".

I soccorritori hanno lavorato tutta la notte nella speranza di trovare segni di vita sotto le macerie. Per evitare però altri crolli, visto che circa un terzo dell edificio è rimasto in piedi, i soccorritori e le squadre di ricerca stanno scavando un tunnel nel parcheggio sotterraneo.

L'edificio crollato fa parte della Champlain Towers, un condominio costruito nel 1981. Per oltre un mese ci sono stati lavori di costruzione sul tetto, ma non è chiaro se siano stati usati macchinari pesanti.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...