Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Crollo Genova, "il nuovo ponte sarà aperto il 15 aprile 2020"

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
18 GENNAIO 2019

Genova (askanews) - Finalmente c'è una data "ufficiale" per la riapertura al traffico del nuovo viadotto sul torrente Polcevera, a Genova: è "il 15 aprile 2020, quando si potrà andare sul nuovo ponte con le automobili", che è anche "indicata come data ultima nel contratto". Ad annunciarla è stato il sindaco di Genova e commissario per la ricostruzione di Ponte Morandi, Marco Bucci, prima di firmare il contratto unico per i lavori di demolizione e ricostruzione:

"Il 15 di aprile vogliamo che il ponte sia percorribile in tutte e quattro le corsie più le due di emergenza". Una ricostruzione importante non solo per Genova - ha sottolineato Bucci - ma anche per tutto il Paese, per dare il segnale che la città ha reagito bene:

"Io ho visto Genova come il giorno dopo la caduta del ponte: Genova che si tira su le maniche e si lavora tutti assieme per lo stesso obiettivo: come se fossimo tutti su una nave del '400 che esce dal porto e deve poi ritornarci dopo un po' di mare grosso".

Durante la cerimonia di firma del contratto unico per i lavori di demolizione e ricostruzione Renzo Piano, l'archistar che ha progettato il nuovo ponte ha detto di voler costruire una struttura che "deve durare mille anni, come i ponti romani ed essere bello ma "di una bellezza genovese, solido e forte". Piano ha detto che sarà "un ponte cittadino, non più solo un ponte autostradale".

Trend

guardali tutti

Fai da te

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...