Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Crollo Genova, Procura a Salvini: no a processi sensazionali

28 AGOSTO 2018

Genova (askanews) - "Si possono anche fare i processi sensazionali con 20 indagati. Ma non faremmo un buon lavoro". Lo ha detto il procuratore capo di Genova, Francesco Cozzi,

rispondendo ad un giornalista che gli chiedeva un commento sulle

recenti dichiarazioni del ministro dell'Interno Matteo Salvini

che sottolineava il fatto che alcuni giorni dopo il crollo di

Ponte Morandi a Genova nessuno fosse stato ancora iscritto nel

registro degli indagati.

"Ogni cosa - ha aggiunto Cozzi- si commenta da sola. Abbiamo già argomentato con dovizia di particolari - ha concluso il

procuratore capo di Genova - le motivazioni per cui non ci sono

ancora iscritti nel registro degli indagati".

Trend

guardali tutti

Tecnologia

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...