Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Crollo ponte Genova, consegnati i primi 5 alloggi agli sfollati

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
20 AGOSTO 2018

Genova (askanews) - Sono stati consegnati i primi cinque appartamenti ai cittadini sfollati dalle proprie abitazioni di via Porro, nel quartiere genovese di Certosa, dopo il crollo di Ponte Morandi a Genova. Si trovano in tre diverse palazzine di via San Biagio nel quartiere di Bolzaneto, a pochi chilometri dal luogo del disastro.

Nei primi cinque nuovi alloggi, che erano destinati alle forze dell'ordine in mobilità, vengono complessivamente ospitate 21 persone, appartenenti a cinque diverse famiglie. La precedenza nell'assegnazione delle abitazioni è stata data a famiglie con persone non autosufficienti o bambini. "Ci sono ovviamente delle priorità", ha spiegato il governatore della Liguria Giovanni Toti. "La presenza di persone disabili, figli anzianità dei componenti, legati alla tipologia degli immobili".

Domani è prevista la consegna di altri sei appartamenti nella stessa zona.

Trend

guardali tutti

Curiosità

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...