VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 04 LUGLIO 2019

"Cruel Peter", un horror made in Italy ambientato a Messina

Roma, 4 lug. (askanews) - Una fiaba gotica ambientata a Messina. E' "Cruel Peter", horror made in Italy, di Ascanio Malgarini e Christian Bisceglia, presentato in anteprima al 65esimo Taormina Film Festival.

"E' un triller sovrannaturale che si svolge su due piani temporali, nel 1908 e nel 2019. Nel 1908 c'è un giallo: scompare misteriosamente Peter il bambino di una ricca famiglia inglese e 111 anni dopo una archeologo che va a recuperare il cimitero inglese a Messina si trova a risolvere un giallo. Un giallo che ha a che fare con qualcosa di profondamente misterioso e sovrannaturale".

Il film (prodotto da Taadaa, Makinarium, Smart Brands con Rai Cinema e distribuito a livello internazionale da Voltage Pictures) ha per protagonista Peter, adolescente viziato e crudele, alla vigilia del terremoto del 1908 che spazzò via Messina. Un giorno il ragazzo seppellisce vivo il cane di del figlio del giardiniere e lo sfida a trovarlo prima che muoia. Il cane non si salva. E qualcuno ha in mente una vendetta atroce che si compie proprio il giorno del terremoto.

Un secolo dopo, il vedovo Norman Nash, si trasferisce a Messina per occuparsi del restauro del cimitero inglese, portando con sé la figlia che di notte evoca lo spirito della madre morta. E nel cimitero, l'unica anima in pena è proprio quella di Peter.

Un genere l'horror, che va molto all'estero ma ormai poco praticato in Italia: "Vogliamo cercare di rinnestare un circuito virtuoso di vendite dei nostri film italiani all'estero. Noi siamo una piccola realtà che però unisce varie competenze e potenzialità. Per adesso il film sta andando bene: è stato venduto nel Regno Unito, in Usa e in alcuni paesi europei e asiatici".

In Italia non ha ancora una distribuzione, ma il regista si dice ottimista.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...