Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Cucchi, pm chiede 18 anni per carabinieri che picchiarono Stefano

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
03 OTTOBRE 2019

Roma, 3 ott. (askanews) - Non è un processo all'Arma, ma a cinque singoli carabinieri. Il pm, Giovanni Musarò, ha chiesto "pene esemplari" per i militari accusati a vario titolo di pestaggio nei confronti di Stefano Cucchi. In particolare il pm ha chiesto 18 anni di reclusione ad Alessio Di Bernardo e Raffaele D'Alessandro, con l'accusa più grave di omicidio preterintenzionale.

Il pm ha parlato davanti ai giudici della corte d'assise di Roma nell'aula bunker di Rebibbia. Sono stati chiesti 8 anni di pena per il maresciallo Roberto Mandolini; 3 anni e sei mesi per il militare Francesco Tedesco, 18 anni per Di Bernardo e D'Alessandro.

"Questo processo ci riavvicina allo Stato. Riavvicina i cittadini e lo Stato - dichiara Ilaria Cucchi, sorella di Stefano che da anni si batte per la verità -. Io non avrei mai creduto di trovarmi in un'aula di giustizia e respirare un'aria così diversa. Sembra qualcosa di così tanto scontato eppure non è così".

Trend

guardali tutti

Curiosità

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...