VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
VIRALI 21 DICEMBRE 2021

Cuccioli di cane rapiti dalle scimmie, la verità sulla strana vicenda

La convivenza tra due specie animali diverse esiste da molto tempo, e a testimoniarlo i video diventati virali con cani e gatti che giocano assieme, assumono bizzarre posizioni per dormire o mamme che si occupano di cuccioli dell’altra specie come fossero i suoi. Ed è un po’ quello che è successo anche in questo video, dove una scimmia si prende cura di un piccolo cucciolo di cane evitando che cada dal tetto. Purtroppo però non sempre è così e la convivenza può diventare difficile, come in India dove è accaduto un fatto davvero molto strano e purtroppo anche abbastanza violento che sembra aver coinvolto centinaia di cuccioli di cani.

Cosa è successo in India tra scimmie e cani 

Proprio come fosse un film, alla vicenda è stato dato un nome “Monkeys vs Dogs”, Scimmie contro Cani, una storia che da qualche tempo sta girando sui social e arriva dal villaggio di Lavo nei pressi di Majalgaon, cittadina del distretto di Beed nel Maharashtra indiano. Secondo alcuni racconti alcune scimmie avrebbero ucciso 250 cani randagi per una “vendetta”, dopo che un piccolo di scimmia femmina era stata ferita a morte da alcuni cani. C’è però da considerare che in molte città indiane la convivenza tra questi animali e l’uomo non è sempre pacifica. (Come si vede in questo video di un’aggressione nella città di Vrindavan) Nonostante le autorità locali abbiamo confermato la notizia a non tornare sono le cifre. Alcuni giornali locali, infatti, spiegano che sarebbero solo 80 i cani randagi attaccati dalle scimmie e non tutti in modo mortale, mentre altri raccontano che le scimmie rapiscono i cuccioli di cane portandoli in alto sui tetti allontanandoli dagli umani e lasciandoli lì. Qui i cagnolini sono poi morti di stenti o caduti da altezze elevate. Tra cifre discordanti e azioni incerte, diversi residenti della zona confermano però che da alcuni mesi esiste un conflitto concreto relativo ad alcune popolazioni di scimmie, che manifestano comportamenti più aggressivi, tanto che in un caso anche un bambino che si stava dirigendo a scuola sarebbe stato assalito.

Il parere della etologa

Secondo Elisabetta Palagi, ricercatrice del dipartimento di Biologia dell’università di Pisa, etologa esperta di primati, è però sbagliato parlare di vendetta ma sarebbe forse più corretto dire che tra le due specie c’è una forte rivalità per il cibo o altre risorse che non conosciamo. Infine non bisogna fare una generalizzazione in quanto non tutte le scimmie sono portate ad essere più violente, come nel caso della scimmia del video che dopo aver aiutato il piccolo cucciolo di cane a non cadere dal tetto sembra prendersene cura.

Video tratto da: Newsflare/Reuters

41.368 visualizzazioni 20
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...