VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
CUCINA 20 DICEMBRE 2018

Cuocere il polpo, cinque errori da non fare mai

Roma, 19 dic. (askanews) -

IOL - Cuocere il polpo, cinque errori da non fare mai

La cosa fondamentale è farlo raffreddare nella sua acqua

IL POLPO

PIATTO AMATISSIMO

SEMPLICE

DA PREPARARE, MA SONO NECESSARI (ALCUNI ACCORGIMENTI)

INNANZITUTTO DEVE ESSERE UN POLPO (VERACE)

FRESCO

VA BENE, MA È OTTIMO ANCHE (CONGELATO): SPESSO PIÙ TENERO

IL POLPO SI CUOCE PER (TRENTA-QUARANTA MINUTI) AL MASSIMO

E DOPO

VA FATTO RAFFREDDARE NELL'(ACQUA DI COTTURA)

È IL PASSAGGIO FONDAMENTALE PER UN (POLPO PERFETTO)

ATTENTI

AL SALE: (MAI SALARE) L'ACQUA, IL POLPO È SALATO DI SUO

ED È (INUTILE) METTERE TAPPI O TUFFARLO 3 VOLTE IN ACQUA

LE CARNI

DEVONO ESSERE SODE, IL POLPO (TROPPO COTTO) NON È BUONO

MEGLIO NON RISCALDARLO SERVITELO A (TEMPERATURA AMBIENTE)

IN INSALATA

CON PATATE È IL TOP

13.343 visualizzazioni 38
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...