VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NOTIZIE 12 APRILE 2018

Di Maio: centrodestra resta diviso, Lega si assuma responsabilità

Roma, (askanews) - "È evidente che il centrodestra fa un

passo indietro, oggi registriamo un no all'ipotesi di un governo

del cambiamento". Lo ha detto il candidato premier del Movimento

5 stelle, Luigi Di Maio, parlando a giornalisti e telecamere al

Quirinale dopo la conclusione dell'incontro con il presidente

della Repubblica, Sergio Mattarella, nel quadro delle

consultazioni per la formazione di un nuovo governo.

"La coalizione di centrodestra è tuttora divisa - ha detto Di Maio - perché mentre il leader della Lega diceva di voler aprire al Movimento 5 Stelle a nome di tutto il centrodestra, dopo pochi minuti Silvio Berlusconi con una battutaccia nei nostri confronti ha dimostrato che il centrodestra sta sperando in questo momento piuttosto nel Pd che nel Movimento 5 Stelle".

"La Lega - ha aggiunto, commentando le dichiarazioni che Matteo

Salvini aveva rilasciato dallo stesso podio circa un'ora prima - deve prendersi le sue responsabilità di fronte al Paese. Così facendo dice due cose: o vuole un governissimo, ipotesi alla quale siamo contrari, o vuole tornare al voto, ipotesi che scongiuriamo ma di cui non abbiamo paura".

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...