VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NOTIZIE 14 MAGGIO 2018

Di Maio: nel contratto lotta a corruzione e carcere per evasori

Roma (askanews) - "Abbiamo aggiornato il Presidente della Repubblica di come si stia avanzando con le varie interlocuzioni sul contratto di governo, che è l'accordo cuore di questo governo del cambiamento che siamo intenzionati a fare partire il prima possibile". Lo ha detto il capo politico del M5S Luigi Di Maio al termine dell'incontro al Quirinale, insieme ai capigruppo Giulia Grillo e Danilo Toninelli, con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Il contratto è sul modello tedesco, mette al centro i punti programmatici - ha spiegato - lo sottoporremo ai nostri iscritti: con un voto on line decideranno se far partire il governo con questo contratto o meno. Siamo soddisfatti del clima e dei punti che si stanno portando a casa: reddito di cittadinanza, legge Fornero, taglio agli sprechi, lotta alla corruzione, carcere per chi evade il fisco. Ci sono delle scadenze internazionali che ci impongono di fare presto e siamo d'accordo di fare presto, ma siccome stiamo scrivendo il programma di governo dei prossimi 5 anni, per noi è molto importante ultimarlo nei migliore dei modi".

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...