Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx CONSIGLI

Dolori dappertutto? Attenzione, potrebbe essere una malattia particolare

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
02 LUGLIO 2018 106.722 visualizzazioni

Se avete dolori in tutto il corpo e non sapete come mai, una delle più probabili cause può essere la fatica ma, in certi casi, la motivazione potrebbe risiedere in una malattia particolare: la fibromialgia.

Attorno ad essa il dibattito nella comunità medica è molto acceso, e non si sa ancora quali siano le sue cause scatenanti, sebbene sia uno dei disturbi più frequenti del sistema muscolo scheletrico.

Tra i suoi sintomi primari figurano un dolore che persiste per almeno più di tre mesi, stanchezza e debolezza mattutina, sonno irregolare e febbre immotivata.

Nelle sue manifestazioni figurano anche difficoltà di concentrazione, dolori e fastidi nella minzione e mal di testa ricorrenti. È maggiormente diffusa tra le donne dai 20 ai 50 anni, ma anche gli uomini possono soffrirne.

Se si ha il sospetto di avere la fibromialgia, la prima cosa da fare è rivolgersi ad un medico, perché solo un dottore può arrivare a fare una corretta diagnosi.

Il trattamento per alleviarne i sintomi prevede l’uso di antinfiammatori e analgesici ma anche, in certe situazioni, di antidepressivi. L’attività fisica aiuta molto a combattere questa malattia, così come i massaggi e lo yoga.

Lo stato d’animo con cui si affronta questa condizione spesso debilitante e dolorosa, inoltre, è molto importante per avere sollievo. Per questo motivo sono tanti i medici che aggiungono alle cure canoniche anche terapie come la pet-therapy, molto utile per dare ai pazienti la forza per affrontare la fibromialgia.

Trend

guardali tutti

Emozioni

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...