VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 02 GENNAIO 2023

Dove butti i gusci di cozze o vongole? Sbagli. Non è come pensi

Nel periodo delle feste di fine anno, i rifiuti alimentari delle famiglie aumentano a dismisura insieme, purtroppo, anche agli sprechi. Per questo motivo, fare una spesa accurata e ben calibrata nelle quantità è il primo passo per salvaguardare non solo il portafoglio ma anche l’ambiente che ci ospita. Allo stesso modo, terminati i pasti, per smaltire correttamente gli avanzi che non possiamo conservare per un consumo successivo e i rifiuti che abbiamo prodotto, la raccolta differenziata è imprescindibile. Ma sappiamo farla nel modo giusto?

Non sempre, infatti, le nostre abitudini sono corrette e finiamo per commettere errori involontari nella suddivisione degli scarti. Per esempio, i gusci vuoti di cozze e vongole, spesso presenti sulle tavole di stagione, non sono da gettare nel cestino dell’organico. O meglio, non sempre. Si tratta, del resto, di uno sbaglio piuttosto comune che deriva dalla convinzione che, trattandosi di scarti di alimenti, l’organico sia la destinazione da preferire. Invece occorre fare una distinzione importante.

8.649 visualizzazioni 0
Chiudi
Caricamento contenuti...