VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NOTIZIE 09 SETTEMBRE 2020

Doveva stare in quarantena, è andata a surfare: arrestata

San Sebastian (Spagna), 9 set. (askanews) - Una spagnola era andata a fare surf mentre doveva stare in quarantena dopo essere testata positiva al coronavirus ed è per questo stata arrestata sulla spiaggia di San Sebastian, nel Nord della Spagna. Lo ha confermato la polizia, mentre le immagini del suo arresto sono state diffuse su Twitter.

Il video, girato da un bagnante, è divenuto virale in Spagna e si vede la surfista che resta qualche momento in acqua nonostante gli appelli di numerosi agenti della polizia regionale basca a uscire dall'acqua. Due agenti con protezioni integrali anti-Covid la hanno poi fatta uscire sotto gli sguardi dei presenti.

"Abbiamo ricevuto una segnalazione che indicava che questa persona era positiva, che era in malattia e che era andata a surfare", ha precisato a Afp un portavoce della polizia.

In base ai dati di questa settimana, la Spagna è il primo paese d'Europa a superare ufficialmente la soglia dei 500.000 casi di Covid-19.

50.875 visualizzazioni 37
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...