VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 18 MAGGIO 2022

Draghi: espulsioni da Mosca atto ostile ma non chiudere canali

Milano, 18 mag. (askanews) - "È un atto ostile anche in risposta alle nostre espulsioni, ma è ostile anche verso l'Unione europea, la considerazione più importante è che questo non deve portare a una interrruzione dei canali diplomatici perché è attraverso quei canali che, se si riuscirà, si arriverà alla pace". Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi, in conferenza stampa con la prima ministra finlandese Sanna Marin, a proposito dell'espulsione dei 24 diplomatici italiani annunciati comunicata dalla Russia.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...