VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 20 OTTOBRE 2021

Draghi: grazie a chi si è vaccinato, anche superando esitazioni

Milano, 20 ott. (askanews) - In Italia la campagna di vaccinazione procede più spedita della media europea, la curva epidemiologica è sotto controllo e permette di tenere aperte tutte le attività, sociali, commerciali e didattiche. Il quadro ottimistico è stato descritto dal presidente del Consiglio Mario Draghi durante il suo intervento in Senato per le comunicazioni in vista del Consiglio dell'Unione europea.

"A oggi, l'86% della popolazione sopra i 12 anni ha ricevuto almeno una dose e l'81% è completamente vaccinata. Voglio ricordare che prima dell'ultimo Consiglio europeo, a fine giugno, meno di un terzo della platea aveva completato il ciclo vaccinale. Negli ultimi quattro mesi, l'Italia ha dunque vaccinato metà della popolazione con più di 12 anni. Uno sforzo straordinario, per cui dobbiamo essere grati al nostro sistema sanitario, a partire da medici e infermieri", ha detto.

"Voglio ringraziare ancora una volta tutti i cittadini che hanno scelto di vaccinarsi in particolare i giovani e i giovanissimi e anche chi ha deciso di farlo nelle scorse settimane, superando le proprie esitazioni", ha aggiunto.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...