VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 30 SETTEMBRE 2021

Ecuador, scontri tra bande in una prigione: almeno 116 morti

Guayaquil, 30 set. (askanews) - E' di almeno 116 morti il bilancio di una vera e propria guerriglia tra bande rivali scoppiata in una prigione di Guayaquil, in Ecuador. Si è trattato delle peggiori violenze carcerarie nella storia del paese.

Almeno cinque detenuti sono stati decapitati negli scontri divampati martedì, mentre altri sono stati barbaramente uccisi.

Secondo il comandante della polizia i prigionieri erano armati di coltelli e pistole ma hanno anche lanciato granate.

Ci sono voluti 400 agenti di polizia per riprendere almeno parzialmente il controllo del carcere, che ospita detenuti legati a bande internazionali dedite al traffico di droga. "Vogliamo informazioni perchè non sappiamo nulla dei nostri famigliari, mio foglio è qui e non so niente di lui" dice disperata questa donna.

La rivolta sarebbe stata ordinata da potenti bande di narcotrafficanti messicani che ora operano in Ecuador.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...