VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 15 DICEMBRE 2018

Egitto, archeologi scoprono tomba di 4.400 anni fa a Saqqara

Roma, (askanews) - Gli archeologi egiziani hanno scoperto la tomba di un sacerdote risalente ad oltre 4.400 anni fa nel complesso delle piramidi di Saqqara, a sud del Cairo: lo ha annunciato il ministro per le Antichità, Khaled el-Enany.

"Questo è ciò che abbiamo trovato dopo aver aperto la porta sigillata: una tomba lunga quasi 10 metri e larga tre, con un'altezza di tre metri. Abbiamo trovato i resti su due livelli, a quello superiore 18 nicchie con 24 statue, e nel livello più basso, 26 nicchie con 31 statue", ha detto Mostafa Waziri, segretario generale del Consiglio Supremo di Antichità.

La tomba è "eccezionalmente ben preservata, con pitture e sculture all'interno": apparteneva a "Wahtye", un alto sacerdote vissuto durante la quinta dinastia sotto il faraone Neferirkare.

16.570 visualizzazioni 45
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...