Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Emilia-Romagna, Salvini contestato chiude la campagna elettorale

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
24 GENNAIO 2020

Ravenna, 24 gen. (askanews) - "Chi non salta un fascista è" e diversi altri cori sono stati rivolti al "popolo del centrodestra" che si è radunato in serata in Piazza del Popolo a Ravenna per la chiusura della campagna elettorale a sostegno della candidata alla presidenze della Regione Emilia-Romagna, Lucia Borgonzoni, della Lega.

La piazza dei militanti di Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia, ha riempito appena metà della Piazza del Popolo. Ad ogni partecipante sono state consegnate, all'ingresso della piazza, le bandiere dei tre partiti e quella del Tricolore, che sono state sventolate per tutta la durata della manifestazione, durante gli interventi di Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni e Matteo Salvini.

I manifestanti, tra cui alcuni che esponevano il simbolo delle "sardine", sono stati tenuti a distanza dalle forze dell'ordine.

Trend

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...