Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NEWS

Erdogan accusa Germania di nazismo, Merkel: mantenere nervi saldi

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
06 MARZO 2017

Roma, (askanews) - Resta alta la tensione diplomatica tra Berlino e Ankara dopo una serie di duri scambi di accuse e critiche.

La cancelliera Angela Merkel e l'intero gabinetto federale tedesco hanno respinto con vigore il paragone col nazismo delineato domenica dal presidente turco Recep Tayyip Erdogan, definendo simili parallelismi 'assurdi e fuoriluogo'.

La cancelliera tedesca ha chiesto a tutti di 'mantenere i nervi saldi' e ha invitato 'a criticare anche apertamente i nostri partner turchi, ma sempre tenendo bene a mente lo speciale significato della nostra relazione, facendo in modo che il sangue freddo prevalga', ha detto il portavoce governativo, Steffen Seibert.

Domenica Erdogan aveva definito come una 'pratica nazista' lo stop ai comizi di ministri turchi in Germania, che in vista del referendum sulla riforma costituzionale del 16 aprile in Turchia, vorrebbero rivolgersi alla numerosa popolazione turca in Germania per perorare la causa del presidente turco.

Ora si attende l'appuntamento cruciale di mercoledi' a Berlino tra Sigmar Gabriel e Mevlut Cavusoglu, i ministri degli Esteri dei rispettivi paesi.

Trend

guardali tutti

Tecnologia

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...