VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 07 DICEMBRE 2022

Esiste una parola segreta su Instagram per fare le storie

Instagram è uno strumento potentissimo, oggi giorno (oltre alle immagini) passano per quell’algoritmo anche video e gif animate. I giovani della Generazione Z, specialmente, lo utilizzano come feed primario per ricevere le informazioni dal mondo.

Se non si appartiene alla categoria degli addetti ai lavori (social media manager, influencer, ecc.), però, Instagram è utilizzato per pubblicare bellissime foto e video al fine di ricevere un “like” e di essere “seguiti” (followed). A questo proposito esistono tantissime strategie e trucchetti per accrescere i viewers e follower. Al momento Instagram è uno dei social media più utilizzati al mondo, ma conosciamo davvero tutti i trucchi?

 

La parola segreta da usare su Instagram per fare le storie

Accrescere la visibilità è un interesse comune a molti utenti. C’è addirittura chi ha costruito una carriera grazie a Instagram. Ebbene, oltre alle varie strategie che si possono utilizzare, il primo fattore da tenere in considerazione è “il contenuto”. A tal proposito, esiste un trucchetto che con pochissime mosse può aiutare a migliorare la qualità delle stories su Instagram.

Entrando nell’editor delle storie di Instagram (crea) si va sulla sezione “GIF”.  Dopodiché, nel campo dove immettere la parola chiave da ricercare bisogna scrivere “raquelisrael”. Ecco che usciranno degli sfondi animati in grado di migliorare la qualità dei contenuti.

Migliorare la qualità delle stories aiuterà a creare una platea di follower sempre più ampia, inoltre, qualora si fosse particolarmente bravi o famosi si può ambire anche alla spunta blu, che attesta l’ufficialità del profilo.

 

Altri trucchi Instagram: come ottenere più visualizzazioni alle storie

Ma questa è solo la punta dell’iceberg. Ci sono tantissimi altri trucchetti che aiutano ad aumentare le visualizzazioni delle stories (e i follower).

Ad esempio, tra gli accorgimenti da seguire:

  • fare storie parlate, perché il contatto diretto tramite la parola aiuta la fidelizzazione,
  • Includere i sottotitoli, così da rendere più inclusivi i contenuti. (Oppure riassumere in una frase il tuo contenuto);

Quest’ultimo punto è molto importante perché in molti sui mezzi pubblici tolgono il volume allo smartphone. Non solo storie parlate, il pubblico va sempre chiamato in causa. Questa strategia aiuta a mantenere i rapporti tra il creatore e il fruitore del contenuto. Per farlo è necessario inserire:

  • un box di domande,
  • Sondaggi,
  • Quiz,
  • Link,
  • Countdown;

Questi strumenti consentiranno di creare un legame forte con i follower e a estendere la platea di visualizzatori.

Anche se accade su quasi tutte le tipologie di profilo, quelli dei più famosi sono particolarmente attaccati degli hacker (ecco come fanno a rubarti gli accessi).

4.063 visualizzazioni 8
Chiudi
Caricamento contenuti...