Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx CONSIGLI

Estate, come avere piedi morbidi e perfetti

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
22 LUGLIO 2020 1.425 visualizzazioni

Ecco i consigli (per uomini e donne) per avere piedi morbidi, lisci e a prova d’estate.

 

Specialmente durante la bella stagione, i talloni tendono ad indurirsi ed a screpolarsi al punto che una semplice crema idratante può non essere sufficiente, rendendo necessari “trattamenti d’urto” supernutrienti che abbiano una funzione cheratolitica (in grado cioè di rendere fluido lo strato corneo dell’epidermide).

 

Ottima soluzione, in questi casi, è ricorrere a prodotti a base d’urea al 10%, una sostanza lenitiva che – trattenendo le molecole d’acqua fino negli strati più profondi della pelle – consente di mantenerla morbida ed idratata.

 

Altro rimedio d’emergenza è la maschera alla paraffina: in erboristeria, procuratevi un blocchetto di paraffina solida, fatela sciogliere a bagnomaria e, quando tiepida, applicatela con un pennello piatto; tenete poi in posa per un quarto d’ora, lasciando solidificare.

 

Per mantenere, invece, una normale morbidezza a prova di sandali ed infradito potete optare per creme a base di lipidi vegetali, come olio d’Argan, di mandorle, d’avocado e di karité. Il consiglio, per avere sempre piedi vellutati, è quello di applicarle generosamente la sera, indossare i calzini ed andare a letto.

 

Il bicarbonato di sodio continua a confermarsi uno dei rimedi  naturali più efficaci per  talloni setosi e levigati. Scioglietene 3 cucchiai nell’acqua del pediluvio, il risultato è garantito!

 

Se, poi, volete un effetto ancora più esfoliante, mentre avete i piedi in ammollo preparate un “gommage” mescolando 3 parti di bicarbonato ed una d’acqua tiepida, sino ad ottenere un composto granuloso da strofinare con movimenti circolatori.

 

Infine, per rimuovere la pelle morta passate la pietra pomice, strofinandola con cura sulle zone più ruvide. Questa roccia lavica porosa è perfetta per levigare anche i punti induriti; per non farvi male, però, usatela durante o dopo il pediluvio, solo su piedi rigorosamente bagnati.

Trend

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...