VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CONSIGLI 01 FEBBRAIO 2022

Falangio, la pianta che depura l’aria

Conosciamo insieme il falangio, pianta ornamentale in grado di purificare l’aria di casa.

 

 

Apprezzato per il suo bel fogliame, ha la capacità di depurare l’aria degli ambienti chiusi da sostanze nocive come il monossido di carbonio e lo xilene. L’azione depurante è confermata da ricerche condotte dalla NASA e dalla State University di New York. Il falangio non ha esigenze colturali particolari. In inverno collocatelo in un luogo luminoso ma riparato; in primavera sistematelo all’esterno, protetto dai raggi diretti del sole. Circa il bisogno d’acqua, annaffiate la pianta 2-3 volte al mese durante i mesi freddi e 2-3 volte a settimana durante quelli caldi.

 

 

In ogni caso, niente sottovaso: il falangio non ama i ristagni d’acqua. Sappiate che la pianta cresce rapidamente, per cui ogni primavera procedete al rinvaso in contenitori di dimensioni maggiori. Una curiosità: sapete perché il falangio è detto anche pianta ragno? Il soprannome è dovuto al fatto che produce lunghi steli, simili proprio alle zampe di un ragno.

34.549 visualizzazioni 28
Chiudi
Caricamento contenuti...