VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NEWS 12 MAGGIO 2017

Fatima aspetta il Papa, parla il padre del bimbo miracolato

Roma, (askanews) - Migliaia di pellegrini attendono papa Francesco al santuario mariano di Fatima, dove il Pontefice e' atteso nel pomeriggio del 12 maggio, prima tappa della sua trasferta internazionale di due giorni.

Misure di sicurezza rafforzate per l'arrivo di Bergoglio, che si reca a Fatima per celebrare i cento anni dalle apparizioni della Madonna a tre pastorelli, ma soprattutto per la cerimonia che proclamera' santi due dei tre pastorelli, per la quale e' atteso un milione di fedeli.

Il miracolo per cui il Vaticano proclama santi i due pastorelli, Francesco e Giacinta Marto, riguarda un bambino brasiliano che all'epoca del fatto aveva circa 6 anni.

Il racconto di Joao Batista, padre del bimbo.

'Il 3 marzo 2013, intorno alle 8 di sera, nostro figlio Lucas, mentre stava giocando con la sorella Eduarda, e' caduto dalla finestra, facendo un volo di oltre 6 metri.

Il bambino aveva 5 anni.

E' caduto di testa e ha riportato un trauma cranico gravissimo'.

'I medici ci avevano detto che il bambino aveva pochissime possibilita' di salvarsi.

Cosi' abbiamo cominciato a pregare la Madonna di Fatima, a cui eravamo molto devoti'.

'L'11 marzo, e' uscito dall'ospedale.

Oggi sta bene, senza alcuna conseguenza.

Non ha riportato nessun danno.

E' intelligente, sta in ottima salute, tutto e' come prima dell'incidente, come se nulla fosse accaduto.

I medici non si spiegano come possa essere avvenuta una simile guarigione'.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...