VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 05 GIUGNO 2019

Federica Abbate e Lorenzo Fragola insieme per Camera con vista

Milano, 5 giu. (askanews) -Questa volta ha deciso di metterci la faccia e anche la voce, Federica Abbate, hit maker tra le più prolifiche e di successo del panorama musicale italiano, dopo aver firmato alcuni dei tormentoni estivi come "Roma Bangkok", "Amore e Capoeira", "Non ti dico no" esce con il suo primo singolo "Camera con vista".

"In tanti mi chiedono se non sono già contente di scrivere canzoni per altri e perchè lo fai anche per te, in realtà è un percorso completamente diverso, è un'esigenza che avevo di esprimere quella che era la mia verità, le mie paure, le mie paranoie, che non potrei mettere in un brano per qualcun altro perchè sono cose che mi appartengono. È una verità che se la dicesse qualcun altro diventerebbe una bugia. E questa banalmente è la cose che mi rende la più felice del pianeta"

Ad accompagnarla nel brano Lorenzo Fragola, i due giovani sono amici e si stimano molto.

"Quando l'ho ascoltato la prima volta un pezzo estivo, ma contemporaneamente non in cerca del tormentone, è un pezzo che può avere una sua vita a prescindere, che avesse un'atmosfera estiva ma che potesse avere un altro percorso e mi auguro che questo pezzo lo faccia".

Federica ha scelto uno stile nuovo per raccontarsi con una canzone che mescola il sound electro-pop contemporaneo e il drop coinvolgente della produzione di Takagi e Ketra. Il filo conduttore che la guida anche nella scrittura dell'album previsto per l'autunno.

"Sicuramente ci sarà il racconto di me, il mio modo di leggere la realtà e di raccontare con le canzoni la mia vita ma anche la vita degli altri. Le persone mi dicono che si riconosco nelle mie canzoni, e in tutto questo si è meno soli, la musica unisce, la musica è comunione".

Federica Abbate sta crescendo e vuole essere protagonista della sua musica e lo farà con "Finalmente in tour". Con lei ci sarà ancora Lorenzo.

"Personalmente mi auguro che ci siano più occasioni per cantare insieme, perchè mi diverto a farlo. Anche perchè la dimensione live è quella in cui senti come le persone accolgono il pezzo e come gli entra dentro è la cosa più bella. E poi entrambi abbiamo passato le ultime estati con dei super tormentoni, delle canzoni da spiaggia, ma questa canzone può essere suonata anche in contesti diversi dalla spiaggia".

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...