Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Femminicidio a Cerignola, ex marito uccide la moglie

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
05 LUGLIO 2020

Femminicidio in Puglia: una donna di 41 anni, Nunzia Compierchio di Cerignola (Foggia), è stata uccisa con alcuni colpi di arma da fuoco all'interno della sua abitazione, un pianterreno che si trova in via Fabriano alla periferia del comune Foggiano, dove si trovava insieme a due figli piccoli. Secondo i primi accertamenti, a sparare sarebbe stato l'ex marito, che dopo essere fuggito è stato fermato dalle forze dell'ordine: si tratta di Angelo Di Meo, 44 anni, disoccupato, che è stato portato in commissariato per essere interrogato dal pubblico ministero Matteo Stella della procura di Foggia. Secondo una prima ricostruzione fatta dalle fonti investigative, nel primo pomeriggio, verso le 14, l'uomo separato da tempo dalla ex moglie si è presentato a casa di Nunzia Compierchio: non appena la donna ha aperto la porta il 44enne ha esploso una serie di colpi di pistola, ferendola a morte.

Trend

guardali tutti

Emozioni

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...