Virgilio Video VIDEO Search

Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese, gli strumenti di sostegno del decreto

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
18 MARZO 2020 1.523 visualizzazioni

Uno degli ambiti del decreto legge “Cura Italia” per far fronte all’emergenza Coronavirus è il sostegno alle imprese messe di fronte a una dura prova con il blocco totale o parziale delle loro attività. Di fronte a una crisi mondiale senza precedenti le economie di tutti i Paesi sono in sofferenza. È per questo che il governo Conte ha messo a punto un piano da 4,8 miliardi per dare un contributo economico alle famiglie e alle imprese. Tra i quattro fronti di azione del decreto c'è proprio il supporto al credito per le Pmi tramite il sistema bancario e l’utilizzo del Fondo Centrale di Garanzia. Le misure prevedono il potenziamento del Fondo per le Pmi di 1 miliardo anche per la rinegoziazione dei prestiti esistenti. Tra i finanziamenti preesistenti e nuovi, l’obiettivo è permettere garanzie per oltre 100 miliardi di finanziamento alle imprese da parte del Fondo Centrale di Garanzia.

Trend

guardali tutti

Curiosità

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...