VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CONSIGLI 17 GIUGNO 2021

Frigo, la temperatura del tuo è corretta?

D’estate, con l’innalzamento delle temperature, bisogna prestare attenzione al frigorifero. Ecco, allora, cosa fare per evitare che gli alimenti si deteriorino, riducendo – non in ultimo – sprechi alimentari ed energetici.

 

Innanzitutto, occorre controllare la temperatura interna dell’elettrodomestico. Il consiglio, durante i mesi più caldi, è quello di aumentare il livello di raffreddamento; se avete modo di visualizzare i gradi, per farlo, vi basterà ridurre di un grado la temperatura.

 

Spesso ci capita di tenere la temperatura oltre i 5-6 gradi ma secondo la Food and Drug Administration (FDA) americana, la temperatura ideale del frigo varia da 1,7 a 3,3° C, la temperatura massima concessa all’elettrodomestico; oltre, infatti, i batteri comincerebbero a moltiplicarsi, portando il cibo a deteriorarsi più velocemente.

 

Per aiutare il frigorifero a mantenere la temperatura ideale, lasciate raffreddare gli alimenti caldi, prima di conservarli e riponeteli coperti sui ripiani. Non dimenticate di controllare le guarnizioni dello sportello; se guaste, provvedete a cambiarle, per evitare inutili dispersioni d’aria fredda.

 

Da evitare anche l’aprire il frigorifero di continuo: sappiate che ogni volta che lo si fa, l’aria fredda esce lasciando il posto a quella calda, uno scambio che incide negativamente tanto sull’efficienza dell’elettrodomestico quanto sul consumo energetico.

 

Infine, non riempite eccessivamente il frigo; strano a credersi ma anche questo incide sulla sua capacità di raffreddare!

13.109 visualizzazioni 0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...