VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
VIAGGI 05 MARZO 2020

Garessio, il borgo del Piemonte immerso nel verde

Garessio è un comune ai piedi della Alpi Marittime, ideale per staccare la spina dallo stress quotidiano. Scopriamo insieme cosa non perdere di questo borgo meraviglioso!

 

È un’incantevole città incastonata tra verdi vallate e sorgenti d’acqua fresca; una piccola oasi di pace in provincia di Cuneo totalmente immersa nella natura.

 

Nel centro storico si trovano quattro borgate: Maggiore, Ponte, Poggiolo e Valsorda; la prima è di sicuro la più suggestiva, grazie agli edifici di colore rosso, ai resti del castello e delle mura, alla confraternita e al battistero di San Giovanni.

 

Oltre che dal fiume Tanaro, il borgo è attraversato dall’arte, grazie all’ospitalità offerta in passato a scrittori come Guido Gozzano, Italo Calvino e Giovannino Guareschi.

 

Sempre a proposito di cultura, nel comune si trovano anche l’archivio storico, il Museo Civico dedicato all’Archeologia e alle Scienze della Terra e la Pinacoteca Colmo, con ben 150 opere.

 

La posizione del borgo è un ottimo punto di partenza per arrivare in cima alle vette delle Alpi Marittime, facendo trekking, arrampicate o escursioni in mountain bike.

 

Da non dimenticare, poi, sono le prelibatezze gastronomiche offerte. Lasciatevi deliziare in questo posticino di montagna dalla polenta saracena con sugo a base di porri, dai dolci con nocciole e cacao e dalle famosissime frittelle di mele!

1.429 visualizzazioni 106
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...