VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
VIRALI 10 MARZO 2021

Gelo e disoccupazione: la cittadina diventa un fantasma di ghiaccio

Arrivano dalla Repubblica di Komi, oltre il Circolo Polare Artico nella Russia siberiana, le spettacolari immagini di abbandono di una cittadina abbandonata e ricoperta di neve e ghiaccio.

Una volta centro di estrazione del carbone, la cittadina si è progressivamente spopolata dopo la chiusura delle miniere e oggi è quasi totalmente abbandonata, con case e palazzi che, immersi nel freddo che può arrivare fino a -50 gradi, creano immagini di cemento , ghiaccio e neve tanto suggestive quanto inquietanti.

Video tratto da: Reuters

15.690 visualizzazioni 23
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...