VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
BUONO A SAPERSI 09 AGOSTO 2020

Gender pay gap, sei settimane di stipendio in meno per le donne italiane

Dati alla mano, è come se una donna iniziasse a lavorare dal 6 febbraio, circa sei settimane dopo un collega uomo. Ovviamente, in questo lasso di tempo la lavoratrice non è rimasta con le mani in mano. Anzi: ha lavorato per colmare il cosiddetto Gender Pay Gap, la differenza di stipendio che, a parità di ruolo e anzianità, viene percepito da uomini e donne. Un dato, quello sulla differenza di stipendio “di genere”, che accomuna l’Italia con gli altri Paesi europei e occidentali in genere, ma che nel nostro mercato del lavoro è più marcata che altrove.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...