ASKANEWS NEWS PUBBLICATO il

Georgia e Italia, musica per i 25 anni di relazioni diplomatiche

Roma, (askanews) - Palazzo Ferrajoli, a Roma, è stata la cornice del 25° anniversario delle relazioni diplomatiche tra Georgia e Italia, con un concerto di musiche del famoso compositore georgiano Giya Kancheli nell'interpretazione del mezzosoprano Nino Surguladze e del pianista Alessandro Stella.

Festa dunque per Italia e Georgia, che vedono crescere infatti gli scambi culturali tra i due Paesi, con un sempre maggior numero di presenze dall'Italia, incentivate anche dall'apertura, lo scorso anno, della tratta Milano-Kutaisi (seconda città della Georgia). Nel 2018 si inaugurerà poi la tratta Roma-Kutaisi. Cresce anche il turismo dall'Italia, aumentato nei primi dieci mesi dell anno del 17% rispetto allo stesso periodo del 2016. E crescono i rapporti tra imprese. Come conferma l'ambasciatore della Georgia in Italia, Karlo Sikharulidze:

"Nel 2017 le relazioni tra Italia e Georgia sono state molto dinamiche. Il presidente Gentiloni ha visitato la Georgia ed il mio primo ministro ha fatto altrettanto in Italia. Abbiamo organizzato intensi business forum in Italia con il grande aiuto dei miei colleghi della Farnesina. Più di 250 aziende georgiane e italiane sono intervenute, e recentemente il sottosegretario Scalfarotto ha visitato la Georgia con un gruppo di invitati speciali italiani del mondo del business. Passo dopo passo dunque gli imprenditori italiani stanno guardando sempre più alla Georgia e ne siamo felici e siamo certi che questo incontro avrà sempre maggiore sviluppo nei prossimi anni".

Tornando alla musica, quella lirica georgiana ha inizio proprio grazie all influsso di quella europea, dalla seconda metà del XIX secolo. Il Teatro dell Opera di Tbilisi venne fondato nel 1851 e da quel momento furono messi in scena opere, balletti, operette e concerti di musica sinfonica italiana, tedesca, francese e russa. Musica che, come sottolinea il maestro Alessandro Stella, grande conoscitore e interprete delle partiture di Kancheli, come forse niente altro è in grado di unire:

"La cultura in generale è veramente fondamentale per mettere in relazione popoli diversi. La musica poi, in maniera particolare, è tra le arti forse quella che più naturalmente unisce".

TAG:

video trend

  1. NEWS
    Salva bimbo caduto dal balcone: 'Mio collega è un eroe, l'ha preso al volo'

    Salva bimbo caduto dal balcone: "Mio collega è un eroe, l'ha preso al ...

    01:31
  2. NEWS
    Ramazzotti incanta i fan all'Arena di Verona, prima di tre serate

    Ramazzotti incanta i fan all'Arena di Verona, prima di tre serate

    01:32
  3. VIRALI
    Il pericoloso faccia a faccia del sub con l'anaconda gigante

    Il pericoloso faccia a faccia del sub con l'anaconda gigante

    03:50
  4. VIRALI
    Il balletto di Pamela Prati fa impazzire il web

    Il balletto di Pamela Prati fa impazzire il web

    00:23
  5. NEWS
    Pontida, Salvini su Bibbiano: 'Mai più bambini rubati'

    Pontida, Salvini su Bibbiano: "Mai più bambini rubati"

    02:32
  6. NEWS
    Arabia Saudita, attacchi con droni a due impianti petroliferi

    Arabia Saudita, attacchi con droni a due impianti petroliferi

    00:40
  7. VIRALI
    Dormono al volante di una Tesla che viaggia a 90km/h

    Dormono al volante di una Tesla che viaggia a 90km/h

    00:28
  8. NEWS
    Scoperta l'acqua su un pianeta simile alla Terra

    Scoperta l'acqua su un pianeta simile alla Terra

    01:54
  9. VIRALI
    Cristina Parodi, il look glamour che fa impazzire instagram

    Cristina Parodi, il look glamour che fa impazzire instagram

    00:13
  10. NEWS
    In 200mila alla Notte della Taranta. E Belen balla la pizzica

    In 200mila alla Notte della Taranta. E Belen balla la pizzica

    02:15
VEDI TUTTI

News

Virali

#sapevatelo

Video più condivisi

OGGI SETTIMANA MESE TUTTI I VIDEO

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

seguici su
VIDEO