Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Giro d'Italia, migliaia di visitatori a stand di E-Distribuzione

02 GIUGNO 2019

Verona, 2 giu. (askanews) - Ultima tappa del Giro d'Italia, con i 144 ciclisti impegnati a Verona in una cronometro individuale di 17 chilometri all'interno della città, e ultima tappa anche per E-Distribuzione, che ha approfittato della corsa rosa per raccontare le proprie tecnologie e innovazioni al servizio del Paese. Prima fra tutte il contatore elettronico Open Meter, che permette al cliente finale di diventare protagonista attivo sulla rete elettrica e avere maggiore consapevolezza dei consumi.

"È da un annetto che ho attivato il contatore con E-Distribuzione". "Si può vedere quello che è il consumo giornaliero, il picco del consumo, quando si consuma meno". "Interagire con l'utente agevola è migliora il rapporto". "Può essere una soluzione che può essere utile per tutte le famiglie". "Con oggi ho soprattutto capito che E-Distribuzione esegue la distribuzione e non la produzione dell'energia vera e propria".

Altra innovazione di cui si è parlato durante le tappe della carovana rosa è la Smart Grid, cioè quella rete intelligente ed aperta che permette di gestire in maniera dinamica i flussi di energia che provengono anche dalla rinnovabili e di trasportare dati e informazioni oltre alla corrente e poi il progetto Pan, che renderà la Puglia la prima Smart Region al mondo. Infine focus sulla sicurezza con il progetto di sviluppo dei Centri di addestramento operativo di E-Distribuzione. Il tutto raccontato in maniera coinvolgente con il gioco dell'oca.

"È stato molto utile perché siamo riusciti a coinvolgere un po' tutte le famiglie e attraverso questo gioco abbiamo portato a conoscenza un po' il mondo di E-Distribuzione quindi la gente ha recepito perfettamente quello che facciamo, tutte le nostre informazioni, hanno giocato, si sono divertiti, quindi tanta bellissima energia".

Lungo il percorso di 3mila chilometri affrontato dai ciclisti gli appassionati della corsa rosa hanno trovato gli stand di E-Distribuzione in ogni punto di partenza, così come in ogni città di arrivo. Decine di appuntamenti in tutta la Penisola durante i quali quasi 15 mila persone si sono registrate online sulla sezione ad accesso riservato del sito di E-Distribuzione per fruire gratuitamente di tutti i servizi disponibili.

Trend

guardali tutti

Curiosità

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...