VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CONSIGLI 25 MAGGIO 2022

Gli accessori ideali per il tuo giradischi

Il fascino del vintage non passa mai di moda, soprattutto in fatto di musica: ecco alcuni accessori che un amante del suono caldo del vinile non può non avere.

 

Se volete rispolverare i vecchi vinili conservati in soffitta prima di farli girare in salotto occorre procedere con una bella pulizia. In commercio ci sono spazzole apposite, per eliminare tutti i granelli indesiderati.

 

Gli appassionati dei 33 o 45 giri non possono poi fare a meno di un tappetino antistatico ed antiscivolo. Ebbene sì, la qualità del suono può dipendere anche dal supporto! Online potete trovare a disposizione modelli in sughero, feltro e gomma, i migliori in assoluto. Questo materiale, ultraresistente, aderisce ottimamente alla superficie del giradischi e, grazie alla presenza di varie scanalature, migliora l’appoggio del vinile.

 

Veniamo ora agli amplificatori stereo: diversi modelli stereo non sono dotati di ingresso phono per collegare giradischi o altri dispositivi direttamente. La soluzione è data dai preamplificatori, perfetta interfaccia fra giradischi e amplificatore. La funzione è quella di stabilizzare le frequenze per consentire al suono riprodotto di essere fedele all’originale.

 

Rulli e spazzole sono fantastici per  i vinili ma per prestazioni da 10 e lode, sappiatelo, non bastano. Il suggerimento è quello di acquistare un kit di pulizia apposito, dotato di accessorio compatibile con qualsiasi aspirapolvere. Non avete tempo per procedere manualmente con la pulizia? Sul web troverete accessori ad hoc che, ruotando in entrambi i sensi, aspirano completamente le impurità.

0
Chiudi
Caricamento contenuti...