VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 25 MARZO 2021

Gli rompono la chitarra per strada, ma la comunità gli fa una sorpresa

Un’aggressione immotivata a un ragazzo mentre suonava la sua chitarra ha avuto il suo lieto fine Lui si chiama Joseph, e la vicenda che l’ha coinvolto ha indignato il web.

L’aggressione

È successo tra le strade di Napoli qui Joseph è uno dei tanti busker che si guadagna da vivere suonando per i passanti. Noto a tanti perché con le sue note allietava la gente tra i vicoli della città.

Una gara di solidarietà

Ma dopo l’aggressione immotivata e odiosa che ha subito, la comunità si è subito mobilitata per ricomprargli la chitarra Una gara di solidarietà che ha portato all’acquisto di una chitarra nuova di zecca che è stata consegnata nelle mani di Joseph da alcuni napoletani.

Una benefattrice misteriosa

Una storia a lieto fine, grazie al cuore grande di tante persone e di una bambina, in particolare sembrerebbe lei, infatti, l’autrice del bel gesto, una bambina che è voluta rimanere anonima. Ma non è l’unica, perché sono 3 le chitarre acquistate dalla comunità dopo l’insensato gesto.

Un abbraccio collettivo e simbolico, in segno di solidarietà e di accoglienza, grazie al quale Joseph tornerà a suonare, senza paura.

47.155 visualizzazioni 32
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...