Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Global Climate Strike, milioni in piazza in difesa dell'ambiente

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
20 SETTEMBRE 2019

Milano, 20 set. (askanews) - Da Melbourne a Stoccolma, da New York a Parigi, in ogni angolo del pianeta gli attivisti per il clima sono scesi in strada per il Global Climate Strike, lo sciopero in difesa dell'ambiente. Per una settimana sono organizzate manifestazioni e mobilitazioni che hanno come capofila la figura di Greta Thunberg, la sedicenne svedese diventata simbolo delle iniziative contro il cambiamento climatico.

All'iniziativa partecipano i giovanissimi per chiedere agli adulti di oggi di lasciare alle prossime generazioni la possibilità di vivere in un mondo ancora abitabile.

A #weekforfuture, la settimana in difesa dell'ambiente,

hanno aderito anche sindacati, gruppi umanitari, organizzazioni ambientaliste e alcune compagnie globali. Thunberg, che è a New York in vista del summit Onu sul clima del 23 settembre, ha sostenuto che 4.638 eventi sono stati organizzati in 139 paesi per la settimana.

A Berlino 80.000 persone si sono radunate vicino alla Porta di Brandeburgo. La buona notizia arriva proprio dalla Germania, dove i partiti che sostengono il governo tedesco hanno raggiunto un accordo per un pacchetto da 100 miliardi di euro entro il 2030 "per la protezione del clima e la transizione energetica". La Germania punta così a tagliare le emissioni di gas serra del 55% entro il 2030 rispetto ai livelli del 1990.

Trend

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...