Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Green economy, Airi: l'innovazione al servizio dell'ambiente

24 MAGGIO 2018

Roma, (askanews) - "Oggi è una giornata importante per noi perché rappresenta la giornata dell'innovazione tecnologica, che facciamo ogni anno e che quest'anno è dedicata all'economia circolare". Così Lucio Pinto, vicepresidente dell'Airi, l'associazione per la ricerca industriale, ha presentato l'iniziativa che si è svolta all'università La Sapienza di Roma. Una giornata dedicata a un tema di grande attualità per l'industria: il ruolo e le potenzialità delle tecnologie innovative per il recupero e il riciclo di prodotti e materiali. L'Airi raggruppa più di cento aziende che si occupano di ricerca industriale, contenuti e rapporti con le istituzioni, per esempio con i ministeri dello Sviluppo economico e dell'Istruzione e con Confindustria.

"Il nostro obiettivo - ha detto Pinto - è dare una visione completa del trend e dell'evoluzione della tecnologia". L'Airi ha evidenziato il ruolo chiave della ricerca industriale come fattore essenziale per concretizzare, con l'innovazione tecnologica dei processi produttivi, l'economia circolare.

"E' nella ricerca e sviluppo che occorre fare tanti, tanti sforzi - ha aggiunto Pinto - e spingere il Governo a dare sovvenzioni in modo da andare verso un'economia circolare, che poi rappresenta il futuro. No possiamo inquinare completamente il nostro pianeta".

La giornata dell'Airi si è conclusa con l'assegnazione dei premi "Oscar Masi" dedicati in questa edizione al tema delle tecnologie abilitanti e alle soluzioni innovative per la città sostenibile. I premiati sono stati Pirelli per la categoria "Grandi imprese", Cnr e InStm ex-aequo per gli enti pubblici di ricerca e università, e Cetma per centri di ricerca privati e medie e piccole imprese.

Trend

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...