VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
BUONO A SAPERSI 31 LUGLIO 2021

Green Pass, confusione per i guariti dal Covid

La misura del Green Pass esclude una cospicua fetta di italiani che hanno contratto il coronavirus e sono guariti ma, non potendo sottoporsi subito al vaccino anti Covid, saranno obbligati o a effettuare continui tamponi per dimostrare di essere negativi al coronavirus o a rimanere a casa. Chi ha contratto il Coronavirus può ricevere una sola dose di vaccino e la somministrazione del preparato deve avvenire preferibilmente entro i 6 mesi e non oltre i 12 mesi dalla guarigione.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...