VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 28 OTTOBRE 2021

Halloween italiano: le streghe del nostro paese 

In occasione di Halloween vi portiamo in giro per l’Italia dove le streghe sono realmente esistite (e in alcuni casi si dice vivano tuttora!).

 

 

Amate le atmosfere tetre? Allora non mancate di visitare Triora, in provincia di Imperia. Questo piccolo borgo, accastellato sulle Alpi Marittime, conta circa 355 anime ed è noto tanto per il tipico pane di grano saraceno quanto per il processo alle streghe svoltosi nella seconda metà del XVI secolo. Un dedalo di vicoletti, case in ardesia scura e luoghi sinistri che, si dice, è meglio evitare al calar del sole. Lasciatevi affascinare (o intimorire…) da scope, gatti neri e personaggi inquietanti disseminati in ogni dove.

 

 

Il viaggio sulle tracce delle streghe italiane ci conduce a Calcata, in provincia di Viterbo. Arroccato su una montagna tufacea, il paesino si presenta in modo davvero suggestivo: può essere raggiunto, da Calcata nuova, solo a piedi, dettaglio che contribuisce a consolidarne la fama di luogo stregato. Pare infatti che nelle notti d’inverno il vento accompagni per le vie del villaggio i canti lamentosi delle fattucchiere… Altro borgo “stregato” è Rifreddo, in provincia di Cuneo; un paesino montano delle Alpi Cozie che sorge sulle pendici del monte Bracco e che nel 1495 ha ospitato un processo per stregoneria di cui il Comune custodisce ancora gelosamente i verbali. Un fatto storico alla base di “Terrore nel Borgo”, rappresentazione teatrale itinerante fra i vicoli del paese, principale evento della programmazione artistica del territorio.

 

 

Ultima tappa del nostro tour è San Giorgio Canavese, comune della provincia di Torino reso celebre dalle riprese delle soap opera “Vivere” e “Centoventrine”. Qui nel 1422 furono emessi gli Statuti di San Giorgio, che imponevano il pagamento di una multa ad ogni donna accusata di stregoneria. Se la “strega” non fosse stata in grado di pagare, allora l’avrebbe attesa il rogo.

1.085 visualizzazioni 0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...